15.12.11

Là dove ci si ama non scende mai la notte.

Di nuovo a casa.


Ed il sapore è soave
 e calmo.






6 commenti:

LaFlautista ha detto...

HO curiosato un po'... questo posto mi piace!!! A proposito, tanto piacere, mi chiamo LaFlautista e atterro dal pianeta Vasetto di Margherite.

Anonimo ha detto...

...è proprio vero Saam.
É più di un anno che non passavo a trovarti, sempre bello il tuo blog.
Dolce notte

Anonimo ha detto...

Eijà,est'abberu su 'hi ses nande!
Non c'è notte e neanche freddo.
mater

Lorenzo ha detto...

In amore c'è sempre chi deve sopportare il peso dell'altro.
(vedi foto.)

Saamaya ha detto...

Ciao Fiore musicista, ben trovata tra i Figli del Vento.

@Anonimo, grazie. Buona vita anche a te.

@Mater, ne approfitto per catturarti e mandarti un abbraccio fortissimo per tutte le prossime feste e per ogni tuo amore vicino e per un ampio ricordo di quelli lontanti, per ogni ragione.

@Lorenzo... auspicabile il rotolamento, in quei casi, che scambia i pesi e le parti.
;-)

Scix ha detto...

che dolceeeeeeeeeezza. un bacione