19.2.13

Cantico dei Cantici

Baciami con i baci della tua bocca:
le tue carezze sono migliori del vino.
I tuoi profumi sono soavi a respirare,
aroma che si effonde è il tuo nome:
per questo ti amano le fanciulle.
4Attirami a te, corriamo!
Fammi entrare, o re, nelle tue stanze:
esulteremo e gioiremo per amore tuo,
celebreremo i tuoi amori più che il vino.
Com'è bello amarti!
Io sono bruna ma graziosa,
figlie di Gerusalemme,
come le tende di Kedar,
come le cortine di Salma.
http://www.conmaria.it/Bibbia_illustrata/21cantico/LaSulamite.jpg

(..) Dèstati, aquilone; entra, austro:
soffia sul mio giardino,
stillino i suoi aromi!
Entri il mio amato nel suo giardino
e ne mangi i frutti più squisiti!


La storia d'amore tra Salomone e la nera Sulammita
ne il Cantico dei Cantici (ebraico שיר השירים, shìr hasshirìm), testo contenuto nella Bibbia ebraica e cristiana: alta celebrazione della donna amata, apologia del desiderio, della passione.

Poi... il baratro e la nascita dei tabù?!

15 commenti:

fracatz ha detto...

Ovvia, un bell'anticipo di primavera

Inneres Auge ha detto...

Accidempoli! Facciamola leggere a mons bertone

ruhevoll ha detto...

Quando Palestrina musicò il celebre passo "Nigra sum sed formosa", qualcuno si scandalizzò per il semitono troppo lascivo e sensuale che modulava la parola "formosa".
Da non credere quanto fossero terrorizzati dal desiderio!
:)

Anonimo ha detto...

"Nigra sum sed formosa" mi ricorda il mio prof. di religione delle Superiori, lo chiamavamo don Dracula.
Un anno avevo ricevuto da lui una Bibbia in premio perchè, parole sue:
nonostante avessi una lingua più lunga dell'annata cattiva e fossi dimonia e eretica e apostata quando volevo sapevo essere teologa e filosofa.Leggendo questa Bibbia scoprii il Cantico e ne rimasi affascinata e stupita.Allora anche il vecchio testamento contempla l'amore!
Se la chiesa cattolica fosse costretta a risarcirmi per i danni psichici subiti dai sensi di colpa instillatimi fin da lattante ora sarei miliardaria... e fonderei una chiesa piena di Cantico dei cantici.
mater

Saamaya Saam ha detto...

Che arrivi questa benedetta primavera, @Fracatz.
Ma perchè non fai più commenatre nel tuo blog?

@Inneres, non c'è peggior sordo....

@Ruhevoll, a me, più che il "formosa", colpisce il "SED" come se l'essere donna di colore avesse in sè un 'deficit. Infatti qualcuno sostiene che quel 'sed' sia stato aggiunto postumo, al posto di un 'ET'. Là era la civiltà del "et..et"; oggi malauguratamente, siamo in quella dell'"aut...aut"

@Mater, Don Dracula è un nome ed un programma!
Però ti ci vedo, simpaticamente, in quella descrizione.
;-)

ReAnto R ha detto...

bagnasco ti fulmina .. .) ciao
non puoi togliere il captcha? tanto non serve a niente per i blog ..
leggi qui
http://puntolineasuperficiereanto.blogspot.it/2013/02/io-dico-no-al-captcha.html

fracatz ha detto...

@Sam
non faccio commentare solo nei pochi post di servizio vietati ai maggiorenni, che sono i post che scrivo per dovere professionale per adempiere alla mia missione porno.
Però mi faccio carico di cancellare tutti i commenti spam che mi arrivano pur di non tediare col captcha i miei lettori

Saamaya Saam ha detto...

Vabbè, mi avete convinto: tolgo il captcha! E' che da qualche mese vengo bersagliata di pubblicità pro-viagra et similia... Non che sia contraria (al cialis) ma.. uff.

giardigno65 ha detto...

Baciami; dammi cento baci, e mille:
cento per ogni bacio che si estingue,
e mille da succhiare le tonsille,
da avere in bocca un'anima e due lingue.

Saamaya Saam ha detto...

@Giardigno E AMICO MIO!!!!!
Leggetelo pure voi e.. mangiatene tutti.

Tina ha detto...

L'hai detta, dopo è solo nascita dei tabù che si perpetuano...purtroppo.

Buon fine settima Saamaya e Buon voto Amica mia ;-))

Anonimo ha detto...

A proposito di Salomone e della sua saggezza(oltre che dei suoi amori),quale "conca de Solomone"voterò?Vi giuro che non lo so.
Mandarli tutti nel corno grande della forca?
Suggerimenti?
mater

Saamaya Saam ha detto...

@Mater, io sono piuttosto schierata e di parte: voto SEL-Vendola, per un messaggio di Sinistra, che sia comunque un voto in sostegno alla lista Bersani. Benchè..
sebbene,...
nonostante,...
ma non vorrei disperdere il mio voto sotot piccole bandiere che dovrebbero invece unirsi e collaborare all'unità, per un paese migliore. Senza protagonismi.

chentu berrittas....

Unu asu mannu.

Ciuanna

Mirino ha detto...

Che io ne sappia non è alcuno testo sacro che proibisce l'amore né stipula neppure che le suore ed i sacerdoti non dovrebbero mai sposare. Non è nulla scritta neanche nel Corano che dà il diritto agli uomini di trattare le donne, qualunque sia il loro colore, come schiave inferiori agli uomini.

Credo che non sia una maniera meglio per rendere omaggio al Creatore della vita e dell'universo, che di rispettare il privilegio dato di godere di essa così perpetuando anche l'universo.

Saamaya Saam ha detto...

@Mirino, tu sei un romantico artista.